Lo corriere la contatterà telefonicamente per fissare un appuntamento per la ripresa.

Il contesto sanitario ha fortemente rallentato le riprese da metà marzo a metà maggio e l’attività dei corrieri ne risente ancora oggi. I clienti potrebbero incontrare delle difficoltà nel raggiungere telefonicamente i nostri spedizionieri, ma l’attività sta tornando a poco a poco alla normalità.

Ringraziamo sinceramente i nostri clienti per la comprensione e assicuriamo che stiamo facendo il massimo per ritirare i suoi articoli al più presto possibile in questo contesto così straordinario.

Hai trovato la risposta?